Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2011

Non sono un esperto d’arte, l’arte mi fa semplicemente – e la scelta di questo avverbio non è casuale – pensare, emozionare. Quando ho bisogno di rilassarmi, di riappacificarmi col fuoco della mia mente, mi metto a giocare con i colori su un foglio bianco. Ma non so nulla di tecnica dell’arte, solo qualche nozione arrivata oramai tanti anni fa, quando ancora sedevo in un banco di scuola. Davanti a un quadro, a un’opera d’arte, quindi, ho un solo metro di giudizio: mi emoziona, non mi emoziona. 

Io tra i colori (foto di Sara)

Oggi sono stato a Palazzo Strozzi a vedere la mostra Picasso, Mirò, Dalì. Giovani e arrabbiati: la nascita della modernità e, nonostante lo sforzo di mettere a confronto stili, percorsi, riferimenti culturali (scopo principe dell’esposizione ben curata da Eugenio Carmona e Christoph Vitali), sono rimasto impressionato più che altro dalle scosse emotive che i tre artisti spagnoli riescono a trasmettere. Colori, tratti, curve, espressioni, paesaggi, forme che dalla parete arrivano dritte dritte all’anima.

Non so chi ha influenzato chi nella produzione artistica dei tre. So che alla fine non ho potuto far altro che sedermi al tavolo pieno di pastelli alla fine del percorso e mettermi a disegnare. Dedicando quel guazzabuglio di emozioni colorate a chi, tra qualche mese, ce ne darà di nuove.

Read Full Post »